^Back To Top

Cosa facciamo

VERTEBRATI SINANTROPICI

 

 

2004 - 2005: Analisi della distribuzione territoriale e valutazione delle presenze delle popolazioni di colombi e ratti della città di Moncalieri (TO)

La presenza in ambito urbano di specie sinantropiche può provocare problemi di tipo economico e sanitario. I ratti (Rattus norvegicus e Rattus rattus) e i colombi (Columba livia forma domestica) sono le specie che più frequentemente le pubbliche amministrazioni devono affrontare attuando misure di contenimento che ne mantengano le densità di popolazione entro livelli di sicurezza tali da non costituire un problema reale per la cittadinanza. La ricerca è finalizzata allo studio di queste specie nel territorio del comune di Moncalieri, all’elaborazione delle mappe di rischio per individuare le zone maggiormente soggette ai danni derivanti dalla presenza di queste specie problematiche e allo sviluppo di adeguate linee di gestione.

 


 

2002 - 2003: Presenza e nidificazione dei colombi nei comuni di Sannazzaro de' Burgondi e Ferrera Erbognone (PV)

La ricerca è finalizzata alla conoscenza degli aspetti comportamentali e della distribuzione dei colombi (Columba livia forma domestica) nei comuni di Sannazzaro de’ Burgondi e Ferrera Erbognone (PV). In particolare, vengono approfonditi alcuni aspetti riguardanti distribuzione territoriale, modalità di aggregazione degli stormi, stima delle consistenze numeriche in funzione delle diverse tipologie ambientali e delle principali fonti di cibo, caratteristiche delle nidificazioni e individuazione dei fattori che limitano o favoriscono la presenza di colombi, elaborazione di una mappa di rischio per individuare le zone maggiormente soggette ai danni derivanti dalla presenza dei colombi.

 



 

1999 - 2000: Analisi della distribuzione territoriale, valutazione delle presenze e caratteristiche delle nidificazioni nelle popolazioni di colombi della città di Milano.

La  ricerca si propone di approfondire alcune caratteristiche dell’eco-etologia dei colombi del Comune di Milano al fine di fornire all’Amministrazione indicazioni gestionali che tengano conto anche delle diversi opinioni dei cittadini. È stata stimata la popolazione di colombi presente nella città (103.650, 570 ind/Km2) e individuati i maggiori concentramenti di individui. In parallelo è stato condotto un monitoraggio di alcuni siti di nidificazione dei colombi per la stima del successo riproduttivo e della periodicità delle deposizioni. I dati ottenuti hanno permesso la definizione di azioni di controllo finalizzate alla gestione dei colombi presenti nella città.

 

Laboratorio di Acque Interne, Viale Taramelli 24, 27100 Pavia (PV).  Rights Reserved.