Ph.D. Dario Savini

Professore a contratto

 

Dipartimento di Scienze della Terra e dell'Ambiente

Università degli Studi di Pavia

Via S. Epifanio 14, I-27100 Pavia, Italia

 

Tel. +39.0382.984875

Fax +39.0382.304610

dario.savini at unipv.it

 

 

ATTUALE POSIZIONE
Professore a Contratto presso l’Università degli Studi di Pavia, Dipartimento di Sanità Pubblica, Neuroscienze, Medicina sperimentale e forense della Facoltà di Medicina. Amministratore delegato dello Spin-Off Accademico Eco-Sistemi S.r.l. Amministratore e responsabile scientifico della scuola di dottorato internazionale ERASMUS MUNDUS- MARES. Socio fondatore dell’Associazione Culturale For-Mare.
 
POSIZIONI PRECEDENTEMENTE RICOPERTE 
Assegno di Ricerca, Sez. Ecologia, Università di Pavia dal 2005, Contratto CoCoCo (Sez. Ecologia  – UniPV, 2004); Borsa di Studio (Sez. Ecologia  - UniPV) 2003-2004; Assegno di ricerca (ICRAM – Roma) 2002-2003; Borsa di Dottorato (Sez. Ecologia-UniPV) 2000-2002.
 
FORMAZIONE 
Dottorato di Ricerca in Ecologia Sperimentale e Geobotanica (UniPV, Febbraio 2003); Master in  Protezione dell’Ambiente Marino (MEP-Marine Environmental Protection, School of Ocean Sciences, Bangor, University of Wales, Luglio 2002); Laurea in Scienze Biologiche, Università degli Studi di Pavia, marzo 1997.

 

RICERCA 
Sviluppo di nuove tecnologie e biotecnologie per la depurazione delle acque.  Indicatori biologici e biosensori per la valutazione dello stato di qualità delle acque interne. Ecologia delle bioinvasioni in ambiente marino costiero ed in ambenti perifluviali, analisi dei vettori di introduzione e valutazione del rischio ambientale;  ecologia del macrobenthos in ambiente marino costiero e in acque di transizione (lagune, estuari), disegno sperimentale in ecologia e tecniche di analisi statistica multivariata.   
  
DIDATTICA
Responsabile scientifico della scuola di dottorato Erasmus Mundus MARES (www.mares-eu.org). Cultore della materia per gli insegnamenti di Ecologia  e Ecologia Applicata presso l’Università di Pavia  (dal 2003); cultore della materia per l’insegnamento di Ecologia presso l’Università Cattolica di Brescia (2002-2003); dal 1998 coadiutore alla didattica (seminari, tutorati) per gli insegnamenti di Ecologia e Ecologia Applicata del Corso  di Laurea in Scienze Biologiche e  Corso Interfacoltà di Biotecnologie dell’Università di Pavia. Docente  e  responsabile scientifico  dei corsi estivi For-Mare (FORMAzione e Ricerca scientifica in aree marine protette: stage di Ecologia marina e geobotanica applicata, www.for-mare.eu ).

Dal 2002 è stato correlatore di Tesi di Laurea del vecchio ordinamento di Scienze Biologiche, Tesi di Laurea Triennali  del nuovo ordinamento di Scienze Biologiche, Tesi di Laurea Specialistica in Scienze Biologiche, Tesi di Dottorato in Ecologia Sperimentale e Geobotanica, Tesi di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente.
 
 
Altre attività didattiche  
Docente corso IFTS-IESTA “Tecnico Superiore Ambiente, Energia e Sicurezza”. Coordinatore (volontario) del Corso “Ecologia e Qualità dell’Ambiente”, Università della Terza età, Pavia; guida naturalistica del Parco del Ticino dal 2002; guida naturalistica WWF (1998-1999). 
 
Collaborazioni scientifiche con altre università enti di ricerca e industrie

Principali  collaboratori  internazionali:  Virginia Institute of Marine  Science, VIMS (Virginia U.S.A.), MOI  - Marine Organism Investigations, Ireland, National Institute of Water and Atmospheric Research, New Zealand; University of Ghent – UGENT  (Belgium), University of Klaipeda – KUCORPI  (Lithuania), MED PAN – IUCN, University of Brasilia. 

 

Principali collaboratori nazionali:  

Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente, Pavia; struttura oceanografica Daphne (ARPA Emilia Romagna); ICRAM (ora ISPRA), Roma; Studio Associato “Phyto-
sphera”, Pavia; Marine Environment and Sustainable Development Unit – ENEA, La Spezia; Agri 2000 Bologna. 
 
Servizi  prestati negli atenei e negli enti di ricerca italiani e stranieri 

Tirocinio pratico per l’abilitazione alla professione di Biologo presso ENEA, S. Teresa, La Spezia (1997-1998). Attività di ricerca in collaborazione con il Virginia Virginia Institute of Marine Science, VIMS (Virginia U.S.A.).
 
Attività in progetti di ricerca nazionali e internazionali
Progetto di Ricerca:  “SMART  AMMONIUM OXIDATION”-  DiSTA-TERMOMECCANICA ECOLOGIA, LA SPEZIA;

Progetto di Ricerca: “Effetti del Fungicida BEAM sugli ecosistemi di risaia” – SVEA, La Spezia  -AGRI 2000/DOW, Bologna.

Partecipazione al Progetto EU VECTORS – Vectors of change in European Marine Ecosystem and their Environmental and Social-Economic Impacts (VII pro-
gramma quadro della Comunità Europea).

Partecipazione al progetto IMPASSE Environmental Impact of Alien Species in Aquaculture (VI programma quadro della Comunità Europea).

Studio delle specie animali aliene nel Bosco Negri e loro impatto ambientale – Ministero dell’Ambiente;

Studio conoscitivo per la valutazione del rischio ambientale relativo all’introduzione di “Rapana venosa”nell’Alto-Ministero
dell’Ambiente (2004);

ICRAM  ASPIM  -  Identificazione e distribuzione nei mari italiani di specie non indigene (2003);

M ucilages in Adriatic an Tyrrhenian seas ICRAM  - MAT (1999-2001);

Monitoraggio delle praterie a fanerogame marine nella Riserva Marina delle Cinque Terre – ENEA/CRAM (1998). 
 
Organizzazione di eventi scientifici in sede nazionale ed internazionale
Responsabile scientifico e organizzatore  di convegni dell’Associazione For-Mare  (progetto For-Mare, UniPv).

XVI Convegno “G. Gadio” Università di Pavia, Orto Botanico 10-12 Maggio 2003;

CNR (IOF)-ENEA (CRAM)- Annual meeting MAST - Hydrothermal fluxes and biological production in the Aegean sea - Lerici 14/16 novembre 1997. 
 
Attività editoriale e  contributi a organizzazioni scientifiche internazionali
Editor per l’Associazione For-Mare, Referee per le seguenti riviste ISI: Biologia Marina Mediterranea, Biological Invasion, Hydrobiologia, African Journal of Agricultural Research, Acta Biologica.

Contratto per la traduzione dall’inglese del libro di testo “Elements of Ecology” Smith and Smith Eds.

 

Attività in gruppi di lavoro e commissioni consultive nazionali e internazionali
Membro del comitato scientifico e manageriale della scuola di dottorato MARES. Nominativo inserito nel European Research  Network on Aquatic Invasive Species (ERNAIS, http://www.zin.ru/projects/invasions/gaas/ernaismn.htm). Nominativo inserito nella lista degli Esperti del progetto della Comunità Europea  DAISIE (Delivering Alien Invasive Species Inventories for Europe  - http://www.daisie.se/). Partecipazione su invito all’EU Network of Excellence MARBEF – Marine Biodiversity and Ecosystem Functioning. Membro del Gruppo di Ricerca sulle specie alloctone della Società Italiana di Biologia Marina (“Gruppo Alloctoni” SIBM).
 
PUBBLICAZIONI
E’ autore di 10 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali, un capitolo di un libro internazionale e 23 pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali. E’ inoltre autore di numerose pubblicazioni divulgative. 

La lista delle pubblicazioni e i relativi pdf sono disponibili su richiesta (inviare richiesta alla mail: dario.savini@unipv.it

Profilo Google Scholar: Dario Savini