Agroecosistemi e biodiversità

Breve descrizione della ricerca
L’argomento della biodiversità è stato trattato in modo approfondito, riguardo ai Ragni di un territorio protetto, e in modo divulgativo, raccogliendo i primi materiali riferiti a un territorio comunale, per iniziare a inquadrare il tema in una prospettiva corretta. Sono stati inoltre raccolti e ordinati dati riferiti ad ambienti umidi artificiali presenti nella campagna coltivata della Pianura Padana.
 

Principali risultati conseguiti
Elenco aggiornato dei Ragni finora rinvenuti nel Parco del Ticino, pubblicato insieme a alle altre componenti animali e vegetali dell’area protetta. Primo inquadramento del tema biodiversità, con finalità anche didattico-educative, per un territorio comunale, dopo l’esempio di La Spezia.
 

Pubblicazioni più significative
- Groppali Riccardo. Aracnidi Atlante della biodiversità nel Parco Ticino. 271-291, EdiNodo, Como.
- Groppali Riccardo. Siepi, filari e biodiversità nella Valpadana interna: l’esempio di Cremona tra 1980 e 1997. Monti e Boschi 50 (2): 19-23.
- Frugis S., Groppali R., 2000. Ecosistema e impatto ambientale della risaia. Atti Forum Interdistr. 2030 e 2050 Rotary International "Risaie rogge fontanili – un ecosistema da preservare", Pavia.
- Groppali R., 2000. Fontanili e conservazione della natura in Vapladana. Atti Forum Interdistr. 2030 e 2050 Rotary International "Risaie rogge fontanili – un ecosistema da preservare", Pavia.
- Groppali Riccardo. La biodiversità nel Comune di Cremona. Sistema Museale della città di Cremona, 1-135. Museo Civico di Storia Naturale, Cremona.