L’Analisi del Ciclo di Vita (Lca) come strumento di valutazione della compatibilità ambientale di prodotti e processi, 1999/2000

Breve descrizione della ricerca
Molte delle attività umane comportano dei danni in termini di impatti ambientali, di cui è necessario tenere conto nel valutare i benefici di tali attività. Molti, d’altro canto, sono i modi in cui tali effetti si concretizzano. I problemi ambientali vanno dunque affrontati tenendo conto dei molteplici aspetti che essi riguardano, dai danni alla salute umana fino al deturpamento del paesaggio. E’ però necessario che di ogni effetto (inteso come consumo di materia prima o energia o emissione solida, liquida o gassosa) sia stabilito l’impatto (inteso come entità del danno provocato). E’ questo un compito molto difficile, ma necessario, per valutare correttamente le responsabilità in campo ambientale.
Tra gli strumenti di cui si dispone, la LCA (Life Cycle Assessment) è certamente uno dei più completi, in quanto offre una visione globale al problema dell’inquinamento. Il suo obiettivo è quello di valutare gli impatti associati ad un determinato processo durante l’intero ciclo di vita.
Gli obiettivi del progetto affrontano due tipi di problematiche:
a) Lo sviluppo di metodi per modificare l’approccio tradizionale, in cui lo studio LCA è sviluppato a tutto campo prendendo in esame tutti i parametri del ciclo di vita del prodotto o del processo. In questo modo la LCA permetterebbe di valutare gli impatti di determinati processi secondo un diverso livello di dettaglio, in base alle esigenze dell’utilizzatore.
b)  Estendere le applicazioni della LCA come strumento con una duplice funzione: per migliorare nel tempo la qualità ambientale di un prodotto o di un processo (secondo un’ottica di miglioramento continuo) e per fornire gli elementi che permettano di effettuare un confronto tra prodotti, al fine di individuare il meno dannoso per l’ambiente. Un’altra applicazione da sviluppare è quella che utilizza le informazioni ottenute da uno studio LCA per agevolare un determinato processo decisionale di sostituzione anticipata di prodotti.
 

Principali risultati conseguiti
· Partecipazione alla Associazione Italiana di Analisi del Ciclo di Vita (AILCA)
· Riunione plenaria Associazione Italiana LCA, Istituto Pirelli, Milano, 10.12.1998
· Assemblea ordinaria dell’Associazione Italiana LCA, Environment park, Torino, 23.4.1999
· Seminario della Associazione Italiana LCA « Design and LCA », Torino, 22.11.1999
Partecipazione all'indagine realizzata per conoscere il grado di diffusione delle tematiche relative alla Life Cycle Assessment nell’ambito dell’insegnamento e della ricerca nel contesto universitario italiano.
 

Pubblicazioni più significative
- Giagnorio Saviotti M. L.; Vaccari V.; Alciato F. Applications of Life Cycle Assessment Proceedings of the 12th IGWT Symposium « Quality for the XXIst Century », Poznan-Gdynia, Poland, Vol. I: 813-818.
- Giagnorio Saviotti M. L.; Vaccari V. LCA as a support to Decision-making for product replacement, Journal of Commodity Science, n.39 (II), 2000.