UNIVERSITA' degli STUDI  di PAVIA

        Dipartimento dEcologia del Territorio e degli  Ambienti Terrestri

  Via S. Epifanio, 14. 27100 Pavia (Italy). Tel. (+39) 0382 984873/70. Fax 0382 34240. Mail to: delfra@et.unipv.it; solveig.tosi@unipv.it

URL http://et.unipv.it 

     

Corso di Aggiornamento in

 

Funghi aerodispersi implicati

nella salute umana, nella sicurezza alimentare

e nella qualità ambientale

 

CORSO PER: medici, biologi, microbiologi, tecnici dell’ambiente, dipendenti di aziende pubbliche e private dei settori alimentare, farmaceutico, diagnostico.

 

IN FASE DI ACCREDITAMENTO ECM (13 crediti)

 

DATA:               29 settembre (ore 10,00-18,30) e 30 settembre (ore 9,00-17,00) 2006

 

SEDE:               Aule e laboratorio della Sezione di Micologia del  DET, via S. Epifanio 14, 27100 Pavia

 

COSTO:            250 euro

 

RESPONSABILE:            Prof. Giuseppe Del Frate

 

BREVE PRESENTAZIONE DEL CORSO

Sono sempre più numerose le specie fungine che interferiscono con le attività umane, in gran parte ciò è dovuto alla versatilità del metabolismo di questi microrganismi che permette loro di passare facilmente dal saprotrofismo all’opportunismo fino al parassitismo. Con questo corso si forniscono gli elementi necessari per una prima identificazione nell’ambito del regno fungino, colmando così una carenza presente in tutti i curricula formativi di diverse categorie professionali impiegate in aziende pubbliche e private. Questa prima identificazione permetterà di valutare eventuali rischi connessi alla presenza di questi funghi nell’ambiente, nell’ottica anche delle certificazioni di qualità. Tale evento sarà utile anche ai responsabili e agli addetti di laboratorio di analisi microbiologiche.

Saranno forniti aggiornamenti sulle conoscenze e sulle tecniche identificative dei funghi aerodispersi, con particolare attenzione a quelli implicati nella valutazione della qualità ambientale in quanto opportunisti, patogeni, produttori di micotossine (aflatossine ecc) o in quanto responsabili di interferenze nei processi di produzione e conservazione di alimenti, derrate e farmaci.

Attività pratica potrà essere svolta da ogni singolo partecipante per l’acquisizione dei metodi di valutazione qualitativa e quantitativa di funghi aerodispersi in ambiente confinato e non, l’isolamento e l’identificazione dei funghi più comuni e di maggiore interesse applicativo.

 

PROGRAMMA

Sessione Plenaria su:     BIOLOGIA E SISTEMATICA DEI FUNGHI        

 

            Lezioni magistrali

10-11.00 “Ecologia e metabolismo dei funghi, organizzazione del tallo e suo differenziamento”. Prof. G. Del Frate

 

11.00-12.00 “Sistematica fungina con particolare riguardo ai funghi ambientali e opportunisti” Prof. G. Del Frate

 

            Dimostrazioni tecniche

 

                        12.00-13.00 “Morfologia dei funghi” Dr.ssa M. Guglielminetti

 

                        14.30-15.30 “Metodi di isolamento dei funghi aerodispersi” Prof.ssa A.M. Picco

 

 

                        Nel pomeriggio dello stesso giorno e nel giorno seguente si svolgeranno 3 sessioni pratiche e parallele della durata di tre ore l’una su:

 

MONITORAGGIO, ISOLAMENTO E IDENTIFICAZIONE DEI FUNGHI AERODISPERSI

sessione 1 “Tecniche di monitoraggio quantitativo e qualitativo” Dr.sse E. Savino e S. Tosi

 

sessione 2 “Identificazione di Aspergillus fumigatus, A. flavus, Penicillium, Fusarium, Cladosporium” Prof.ssa A.M. PIcco e dr.ssa M. Guglielminetti

 

sessione 3 “Identificazione di Candida albicans, Saccharomyces cerevisiaae, Mucor, Rhizopus, Alternaria, Botrytis” Prof. G. Del Frate e dr.ssa M. Rodolfi

 

Segreteria Organizzativa (Iscrizioni ed informazioni): tel. 0382.984870, solveig.tosi@unipv.it

 

MODULO DI ISCRIZIONE