Rapporti tra vegetazione e geomorfologia in paesaggi alpino - nivali del gruppo del Pizzo Scalino – Alpi Retiche

Breve descrizione della ricerca
Al di sopra del limite del bosco la vegetazione si presenta con strutture regolarmente semplificate per quanto riguarda la stratificazione, ma spesso discontinue o in mosaici di comunità normali o frammentarie. Le evidenti coincidenze di queste situazioni con geoforme particolari, come quelle di tipo periglaciale, permettono di ipotizzare rapporti di causalità tra vegetazione e substrato. L’analisi di questi rapporti può permettere di individuare stati di vegetazione con valore di indicatore ecologico.
Principali risultati conseguiti
Sono stati evidenziati i tipi di vegetazione possibili per la zona studiata, e individuati i metodi di rilevamenti di dettaglio in funzione delle conoscenze geomorfologiche già acquisite per l’area.