J. Curtis (British Museum). Rapporto da Babilonia.

[versione stampabile (pdf)]

 

Dal 22 aprile 2003 nella zona dell'antica città di Babilonia fu insediato un campo militare statunitense. A settembre il comando passò a militari polacchi. Durante l'inverno emerse che il campo militare si stava espandendo e che erano stati creati nuovi edifici ed eliporti, ma era impossibile avvicinarsi al sito per appurare l'entità dei danni. Durante il 2004 si sono succedute richieste di allontanare i militari dal sito, ma ciò è avvenuto solo recentemente. Sono cominciate a circolare nel web notizie di danneggiamenti dovuti, ad esempio, al volo radente degli elicotteri

Nel mese di dicembre è stato possibile per alcuni archeologi (tra cui John Curtis, Curatore della sezione dell'Asia occidentale del British Museum) recarsi sul posto e osservare direttamente i danni di cui da tempo si sentiva parlare.

In tale rapporto, dopo un'introduzione in cui spiega brevemente il contesto in cui si è svolto il sopralluogo, analizza i danni visibili zona per zona. Molte aree sono state livellate e ricoperte di terreno o asfaltate per permetterne l'utilizzo come parcheggio o come pista di atterraggio per elicotteri. Il terreno usato per questi lavori è stato asportato da altre zone del sito e questo creerà problemi di stratigrafia. Alcuni edifici sono stati danneggiati da soldati, talvolta per vandalismo, altre volte per portarsi via un ricordo. Curtis afferma che la presenza militare a Babilonia può avere portato dei vantaggi iniziali, impedendone il saccheggio, ma le dimensioni del campo e la leggerezza con cui sono state trattate le rovine hanno provocato danni tali da far dimenticare questi piccoli aspetti positivi.

CURTIS, J. Report on Meeting at Babylon 11-13 December 2004 ( http://www.thebritishmuseum.ac.uk/news/babylon.html )

Report on Babylon

Rapporto di 540 pagine corredato di numerosissime fotografie fatte a fine autunno 2004.

In rete dal 5 marzo 2005:
http://www.msz.gov.pl/start.php?page=1312101001

 
 

J. Curtis, British Museum. Babilonia

Report on Babylon
(preparato dagli archeologi polacchi)

   
  Documentazione :: Discussioni :: Iniziative :: Città :: Iraq Museum ::Visioni :: :: :: Autori