Il corso è orientato ad una solida formazione di base aperta al proseguimento degli studi nella Laurea Magistrale e da cui è possibile raggiungere una formazione di eccellenza.

 

Il profilo culturale è caratterizzato da una solida base di matematica e fisica, come supporto indispensabile per tutti i successivi approfondimenti delle discipline chimiche.

Le quattro discipline chimiche portanti (Chimica Analitica, Chimica Fisica, Chimica Generale e Inorganica, Chimica Organica) sono organizzate in corsi teorici integrati da corsi di esercitazioni di laboratorio, garantendo un buon grado di sperimentalità e confidenza con le metodologie, le strumentazioni e le problematiche del laboratorio chimico.

Lo studente al termine del primo anno di corso ha l’opportunità di scegliere tra due indirizzi: Curriculum Scientifico-metodologico che si caratterizza per un maggior approfondimento degli aspetti generali della fisica e delle discipline chimiche di base (che si consiglia di approfondire con il proseguimento degli studi nella Laurea Magistrale) e il Curriculum Tecnologico-applicativo che invece fornisce una preparazione più rivolta alle attività strumentali e di laboratorio ed ha natura più professionalizzante, che permette sia una più immediata spendibilità verso il mondo produttivo sia un approfondimento degli studi con l’iscrizione alla Laurea Magistrale.

 

Home Corso di Laurea in Chimica