Ammissione

Immatricolazione alle Lauree Magistrali in

Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive ed Adattate (LM-67)

e Scienze e Tecniche dello Sport (LM-68)

Prova di valutazione a. a. 2020/2021

 

 

Le immatricolazioni al corso di Laurea Magistrale sono aperte dal

1 Luglio al 15 Ottobre 2020,

link alla pagina di Ateneo.

 

Requisiti di ammissione (dal Regolamento del corso di laurea)

Per essere ammesso al corso di laurea magistrale lo studente deve:

  1. possedere uno dei seguenti titoli di studio:
  • laurea (ordinamento didattico D.M. 509/99 o D.M. 270/04) afferente alla materia delle Scienze Motorie, diploma universitario o diploma di Educazione Fisica (ISEF);
  • laurea (ordinamento ante D.M. 509/99, ordinamento didattico D.M. 509/99 o D.M. 270/04),
  • ovvero altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo
  1. possedere una formazione teorica e metodologica adeguata nell’area delle Scienze motorie nonché competenze informatiche e linguistiche (conoscenza della Lingua inglese a livello scientifico);
  2. avere una adeguata preparazione personale che potrebbe essere verificata nel corso di una prova di valutazione (dettagli al link http://www-3.unipv.it/scienzemotorie/).

Sono esonerati dalla prevalutazione dei requisiti curriculari e dalla prova di valutazione gli studenti dell’Università degli Studi di Pavia che abbiano conseguito la laurea di primo livello in Scienze Motorie nelle classi 33 (D.M. 509/1999) e L-22 (D.M. 270/2004) con votazione non inferiore a 90/110 o che abbiano acquisito almeno 150 cfu in questi corsi di laurea con una media ponderata minima di 24/30.

Agli studenti di nazionalità straniera è richiesto, ai fini dell’accesso al corso di laurea magistrale, il Livello B del Quadro di riferimento europeo delle lingue moderne del Consiglio d’Europa.

Prova di valutazione

La prova di valutazione è obbligatoria:

  1. per gli studenti laureati in Scienze Motorie presso l’Università di Pavia con votazione < 90/110
  2. per i laureandi in Scienze Motorie presso l’Università di Pavia che hanno acquisito almeno 150 CFU con media ponderata < 24/30
  3. per gli studenti laureati o laureandi in Scienze Motorie provenienti da altre sedi Universitarie
  4. per gli studenti laureati o laureandi in altri corsi di studio provenienti da Università di Pavia o da altre sedi Universitarie, nonché con titolo estero.

 

La prova di valutazione consiste in un colloquio con una Commissione, costituita da tre docenti del corso di laurea in Scienze Motorie dell’Università di Pavia, delegata dal Consiglio Didattico, che provvederà a valutare il possesso dei requisiti curriculari. Qualora, in fase di prevalutazione, siano riscontrate delle lacune che richiedano il sostenimento di esami aggiuntivi, si richiede al candidato di provvedere al loro superamento prima dell’immatricolazione ricorrendo all’iscrizione e superamento degli esami di corsi singoli.

La prossima data è fissata per il giorno

9 ottobre alle ore 9

in modalità telematica

Ulteriori informazioni e altre date per la prova di valutazione saranno comunicate su questa pagina web.

PREVALUTAZIONI: alla seguente pagina sono pubblicate le regole per la presentazione delle prevalutazioni di Scienze Motorie. Il link verrà disattivato alla scadenza dei termini.