Carla Ge Rondi

Ruolo: Professore a contratto
Email: carla.ge@unipv.it
Telefono: +39 0382 984345

 

 

Biografia


Carla Ge Rondi, nata a Roma, laureata in Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Pavia (1963).


Curriculum accademico


Professore ordinario fino al 31 ottobre 2011. E' stata presidente del Consiglio didattico del corso di laurea in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, preside vicario della Facoltà di Scienze politiche, componente del collegio dei docenti del dottorato in Istituzioni, Amministrazione e politiche regionali e direttore del Dipartimento di Statistica ed Economia applicate "L. Lenti" (novembre 2005 - dicembre 2010).
E' direttore responsabile della rivista "Il Politico" (www.unipv.it/ilpolitico).


Temi di interesse


Caratteri evolutivi della popolazione della provincia di Pavia e della Lombardia nei secoli XVII-XIX; mutamenti intervenuti nelle strutture familiari; la transizione della fecondità  in Italia e i fattori che possono averla influenzata.


Pubblicazioni


La popolazione della parrocchia di S. Maria in Betlem di Pavia. Il movimento naturale nel Settecento, Milano, Giuffrè Editore, 1983

L'analisi nominativa in demografia storica: metodi e problemi. Il caso di una parrocchia, Milano, Giuffrè Editore, 1988

Studenti e laureati della facoltà di Scienze politiche di Pavia: analisi per coorti dal 1978 al 1988, in M. Bottiroli Civardi e S. Camiz (a cura di) "La popolazione studentesca e le università italiane: indagini, modelli e risultati", CLEUP Editrice, Padova, 1997

Gli studenti di Scienze politiche dalle origini a oggi, in "Il Politico", LXII, aprile-giugno, n.2

La dinamica demografica delle province lombarde tra Sette e Ottocento in "Bollettino di Demografia Storica", n. 28, 1998

Modalità di formazione e struttura delle famiglie nel Principato di Pavia, in "La popolazione italiana nel Seicento" a cura della Società Italiana di Demografia Storica, Bologna, CLUEB, 1999

Les régions du triangle industriel en Italie: de la transition économique à la transition démographique in "Régimes démographiques et territoires: les frontières en question" a cura dell’ AIDELF, Paris, PUF, 2000

Il quadro demografico della città tra ‘800 e ‘900, in "Annali di storia pavese", n.28, 2000

La demografia storica per lo studio dei gruppi confessionali in "La Bibbia, la coccarda e il tricolore. I valdesi fra due emancipazioni (1798-1848)", a cura di G.P. Romagnani, Torino, Claudiana Editrice, 2001

Nascere e morire nella Pavia napoleonica, in "Lo stato delle persone. Demografia e società nel passato, a cura di G. Da Molin, Bari, Cacucci, 2001

La popolazione della Repubblica di San Marino nella seconda metà dell'Ottocento, in "da San Marino a Espirito Santo, fotografia di un'emigrazione", a cura di M. Reginato, San Marino, Guardigli Editore, 2002, pagg. 77-114

Il movimento naturale a Brescia in epoca napoleonica, in “Popolazione e storia”, 1/2002 pagg. 69-93

Le opere pie della Lombardia secondo il censimento del 1880, in SIDeS, “Forme di assistenza in Italia dal XV al XX secolo” (a cura di G. Da Molin), Udine, Forum, 2002

Quale famiglia in Italia? In “Il Politico”, LXXI, gennaio-aprile, n.1, 2006

Famiglia e famiglie in “Ancora famiglia? Tra natura e cultura", a cura di R. Balduzzi e I. Sanna, Roma, Ed. Ave. 2006

Le destin des enfants trouvés: Pavie dans la première moitié du XIXe siècle in “Noms et destins des Sans Famille", J.-P. Bardet & G. Brunet (dir), Paris, PUPS, 2007

La popolazione della parrocchia di San Lorenzo in Mortara nel Settecento, in “Popolazione e storia”, 1/2007, pagg. 109-123

Aspetti socio-demografici dell’abitudine al fumo in Italia, in “Difesa sociale”, n.1/2007 (con M.T. Tenconi, M. Maccagni).

Caratteri antropometrici della popolazione maschile lombarda alla soglia dell’età adulta: la generazione del 1980, in "Statura, salute e migrazioni: le leve militari italiane ", a cura di C.A. Corsini, Udine, Forum, 2008 (con A. Lisa, O. Fiorani, G. Zei).

Les effets de la scolarité obligatoire sur la transition reproductive, comunicazione presentata al 15e Colloque international de l'AIDELF, Québec (Canada), 25 au 29 août 2008 (http://www-aidelf.ined.fr/colloques/Quebec/aidelf-2008/) (con S. Gerzeli).

Uomini, fecondità e figli in Italia tra Ottocento e Novecento, in “Transizioni di fecondità in Italia tra Ottocento e Novecento” , a cura di C. Ge Rondi, M. Manfredini, R. Rettaroli, Udine, Forum, 2008, pagg. 79-102 (con M.L. Tanturri)

Le opere pie del Piemonte secondo il censimento del 1880, in “Istituzioni, assistenza e religiosità nella società del Mezzogiorno d’Italia tra XVII e XIX secolo”, a cura di G. Da Molin, Bari, Cacucci, 2009

Le donne tra famiglia e lavoro nella Pavia della Restaurazione, in “A l’Europe du troisième millenaire. Studi in onore di Giuseppe Gandolfi”, Milano, Giuffrè, 2009

I disabili e le loro famiglie: dal malessere all’esclusione sociale, in Rivista italiana di Economia, Demografia e Statistica, n. 3-4 luglio-dicembre 2009, pagg. 87-96 (con S. Gerzeli)

In merito alla frequenza della nullità matrimoniale, in “Il Politico”, LXXVI, gennaio-aprile, n.1, 2011 (con L. Musselli)

Scambi demografici fra Asia e Africa nel passato e nel presente in "L'alternativa sud-sud, chi vince e chi perde. Economia, politica, modelli culturali" (a cura di G. Calchi Novati), coll. Asia Major, Roma, Carocci, 2011

Vita in famiglia in alcune comunità del territorio pavese agli inizi dell'Ottocento, in "Ritratti di famiglia e infanzia" (a cura di G. Da Molin), Bari, Cacucci, 2011

Si parva licet: Pavia all’arrivo dei francesi secondo il censimento del 1796 . in “Popolazione e Storia”, n. 1-2 /2011, pp. 171-185

Italy's Population: A Portrait in S. Beretta, A. Berkofsky,F. Rugge (eds.), "Italy and Japan: How Similar Are They? A Comparative Analysis of Politics, Economics, and International Relations", Milano-Heidelberg, Springer - Gruppo 24 Ore, 2014, pp. 13-22