Universitą degli Studi di Pavia  

Laurea Magistrale in
Governo e Politiche Pubbliche
 
 

Accesso - Requisiti di ammissione

Per accedere al Corso di laurea magistrale occorre essere in possesso:

  • 1) della laurea (vecchio o nuovo ordinamento didattico), ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo o del diploma universitario triennale;
  • 2) dei requisiti curriculari;
  • 3) dell’adeguatezza della preparazione personale.
Vengono ammessi direttamente al corso di laurea, senza colloquio, gli studenti in possesso della laurea triennale in:

  • SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (L-36)
  • SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (L-14)
  • SCIENZE DELL'AMMINISTRAZIONE E DELL'ORGANIZZAZIONE (L-16)
  • SCIENZE SOCIALI PER LA COOPERAZIONE, LO SVILUPPO E LA PACE (L-37)
  • SERVIZIO SOCIALE (L-39)
  • SOCIOLOGIA (L-40)
  • GIURISPRUDENZA (laurea magistrale a ciclo unico LMG/01)
  • Scienze della comunicazione (L-20) quest’ultima solo se conseguita presso l’Università degli Studi di Pavia

Gli studenti provenienti da corsi di laurea diversi da quelli elencati, per essere ammessi devono possedere non meno di 18 crediti formativi, di cui:

  • almeno 6 maturati in una o più discipline giuridiche
  • almeno 12 in una o più discipline politologiche (SPS/01 - Filosofia politica; SPS/04 - Scienza politica) e/o sociologiche (SPS/07 - Sociologia generale; SPS/08 - Sociologia dei processi culturali e comunicativi; SPS/09 - Sociologia dei processi economici e del lavoro; SPS/11 - Sociologia dei fenomeni politici).

IMPORTANTE: Qualora il candidato non raggiunga i crediti formativi richiesti la commissione si riserva di assegnare alcuni impegni speciali di studio al fine di recuperare le conoscenze pregresse minime indispensabili per l’iscrizione al Corso di studio. Tali impegni consistono nella maggior parte dei casi nella frequenza di insegnamenti che verranno acquistati dallo studente come “corsi singoli” presso la Segreteria Studenti, e nel superamento del relativo esame prima dell’iscrizione alla Laurea magistrale. La Commissione si riserva in ogni caso di valutare altri eventuali titoli o percorsi di recupero personalizzati. Superati i relativi esami, il candidato dovrà presentarsi entro e non oltre il 2 marzo 2020 presso lo sportello di Scienze Politiche della Segreteria Studenti (via Sant’Agostino, 1 –PAVIA), negli orari indicati nel sito, al fine di perfezionare l’immatricolazione al Corso di studio.
Un ulteriore requisito curriculare richiesto è la conoscenza della lingua inglese a livello B2. Tutti i candidati dovranno sostenere un test online per valutare il livello di conoscenza della lingua inglese (placement test). Le informazioni relative al test si trovano alla pagina internet:
http://www-5.unipv.it/inglesedsps/.
Dopo avere sostenuto il placement test, gli studenti dovranno stampare la schermata che riporta il punteggio ottenuto e produrre tale documento insieme alla domanda di immatricolazione o, se richiesta, alla domanda di valutazione dei titoli. Il test permetterà di identificare percorsi di recupero che consentano agli studenti di conformarsi ai presupposti sopra indicati.

ADEGUATEZZA DELLA PREPARAZIONE PERSONALE:

La verifica dell’adeguatezza della preparazione personale avviene attraverso l’iscrizione ad una “Prova  di  Valutazione  per  titoli” che consiste in un’approfondita analisi del percorso formativo dello  studente  che  tiene  conto  della  proporzione  dei  CFU  nei  vari  SSD,  dei  programmi  degli insegnamenti,  delle  votazioni  riportate  negli  esami,  delle  esperienze  didattiche  maturate,  ecc.,  e sulla base di un eventuale colloquio di approfondimento, anche a distanza in videoconferenza, che la Commissione si riserva di organizzare qualora sia ritenuto necessario. Responsabile dell’accertamento dell’idoneità dello studente all’immatricolazione è una Commissione appositamente nominata.

Gli studenti in possesso dei requisiti curriculari di cui sopra e che hanno ottenuto un voto di laurea non inferiore a 90/110 sono considerati automaticamente in possesso di una adeguata preparazione personale.

Gli studenti con un voto di laurea inferiore a 90/110 dovranno sottoporsi alla valutazione della preparazione personale secondo le modalità descritte sopra (valutazione del curriculum studiorum ed eventuale colloquio).

Gli studenti interessati all’ammissione (soprattutto coloro che provengono da altri Atenei e/o da classi di laurea diverse da quelle sopra indicate) potranno richiedere un pre-colloquio informativo al responsabile del corso di laurea in modo da consentire la pianificazione del loro trasferimento. Per richiedere questo colloquio potranno scrivere all’indirizzo email: gpp@unipv.it, illustrando brevemente la loro situazione e allegando un elenco degli esami sostenuti nel corso di laurea triennale.
Il corso di Laurea prevede due modalità di iscrizione pensate per studenti a tempo pieno e per studenti a tempo parziale:

  • Full time, durata standard di 2 anni (60 cfu/anno)
  • Part time con una rimodulazione delle tasse di iscrizione e dei crediti in 3 anni (40 cfu/anno) o 4 anni (30 cfu/anno).

Possono fare domanda per l’iscrizione in regime di Part time:

  • Studenti lavoratori
  • Studenti impegnati nella cura dei propri familiari
  • Studenti con problemi di salute, con disabilità, con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA)
  • studenti con contemporanea iscrizione agli Istituti Superiori di Studi Musicali e Coreutici

La richiesta di iscrizione in regime di Part time va presentata entro il 15 ottobre
Per la procedura d’ammissione completa si rimanda al bando di concorso

 
 
 
 
Dipartimento di Scienze politiche e sociali- Universitą degli Studi di Pavia
Sede: C.so Strada Nuova 65, 27100 Pavia
© Copyright 2009